La pista che potrà essere realizzata sarà quella nota, la «parallela convergente». Consentirà di arrivare a 4.5 milioni di passeggeri, con una ricaduta (ipotizzata dall’IRPET) fino a 747 milioni sul PiI, fino a 5.737 posti di lavoro in più.



Data: 28 February 2013

Testata: Corriere Fiorentino