Occupazione giovanile in Toscana prima del Covid (dati strutturali)

Nota breve sulla Toscana 4/2021 | Giugno

I principali connotati dell’occupazione giovanile in Toscana possono essere così riassunti:

  1. Forti difficoltà di ingresso nel Mercato del lavoro: inattività e disoccupazione
  2. La precarietà del lavoro giovanile: contratti a termine e part-time
  3. Una maggiore segregazione in settori con lavoro precario
  4. Il 2020: gli effetti della pandemia

I giovani con meno di 30 anni in Toscana nel 2020 sono circa 507mila, numero pressoché costante dal 2008.

Nel corso dell’ultimo decennio  è però cambiata la loro composizione per condizione (studenti, occupati, disoccupati, inattivi).

Confrontando il 2008 con il 2019, per non considerare l’anno della crisi indotta dalla pandemia, si osserva un aumento di circa 15mila inattivi (+43%) e 8mila disoccupati (+30%) e una riduzione di 44mila occupati (-19%).  (…)

IRPET Note brevi sulla Toscana n. 4 2021

Autore: IRPET

Dicitura Bibliografica: IRPET, 2021