Atti generali

L’IRPET è ente di consulenza sia per la Giunta che per il Consiglio regionale della Toscana per lo svolgimento di compiti di studio e ricerca in materia di programmazione economica.

Finalità

In base alla legge regionale n. 59 del 29.07.1996 e sue successive mofiche ed integrazioni, spetta all’IRPET provvedere:
a) allo studio della struttura socio economica regionale e delle sue trasformazioni, degli andamenti congiunturali e dei relativi strumenti analitici; (segue )

Programma di attività

Obiettivi e contenuti

“Come di tradizione il programma attuale si cala sulla linea di riflessione tracciata nel programma triennale e si compone di due parti: la prima si riferisce all’attività istituzionale ed ha un corrispondente nel finanziamento ordinario dell’istituto, la seconda si riferisce alle attività comuni finanziate con fondi europei e nazionali.”(segue)

Presentazione dell’Istituto

L’IRPET, nato nel 1968 come organo tecnico-scientifico del CRPET (Comitato regionale per la programmazione economica della Toscana) con la finalità di compiere gli studi preliminari all’istituzione dell’ente Regione, è diventato Ente pubblico con legge della Regione Toscana nel 1974. L’ordinamento dell’Istituto è attualmente stabilito con Legge Regionale n. 59 del 29.07.1996 e sue successive modifiche ed integrazioni. (segue)

Regolamenti

Codici di condotta