AVVISI DI CONFERIMENTO DI INCARICHI

Ai sensi e per gli effetti di quanto stabilito dall’articolo 13 del vigente Disciplinare dell’IRPET per le procedure di conferimento degli incarichi individuali di lavoro autonomo, in conformità agli obblighi di pubblicazione di cui all’art. 15 del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 (Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni), nella seguente pagina sono pubblicati gli avvisi di conferimento degli incarichi individuali, di natura occasionale o coordinata e continuativa, disposti secondo quanto previsto dal Disciplinare medesimo.

In data 8 maggio 2020, con determinazione dirigenziale n.41 del 8.05.2020 del dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento alla dott.ssa Annaelena Valentini di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo per la realizzazione delle attività di studio e ricerca sui servizi educativi per la prima infanzia, orientate a fornire analisi a supporto del Programma Operativo Regionale del Fondo Sociale Europeo (POR FSE) della Regione Toscana che avrà termine il 31 agosto 2020 per un compenso complessivo lordo di 6.000,00 euro.

In data 19 luglio 2019, con determinazione dirigenziale n. 68 del 19.07.2019 del dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Fabio Boncinelli di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo per “Esperto in economia agraria e sviluppo rurale” per l’attività di studio, ricerca e analisi a supporto del programma regionale di sviluppo rurale che avrà termine il 2 settembre 2019 per un compenso complessivo lordo di 2.000,00 euro.

In data 27 marzo 2019, con determinazione dirigenziale n. 26 del 27.03.2019 del dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Alessio Del Gigia di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo per l’assistenza e supporto giuridico – amministrativo alle attività di competenza dei Dirigenti dell’IRPET che avrà termine il 27 luglio 2019 per un compenso complessivo lordo di 8.000,00 euro.

In data 18 marzo 2019, con determinazione dirigenziale n. 24 del 15.03.2019 del dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento alla dott.ssa Sara Salti di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo per consulenza e supporto giuridico-amministrativo in materia di prevenzione e repressione della corruzione e protezione dei dati personali che avrà termine il 18 gennaio 2020 per un compenso complessivo lordo di 5.000,00 euro.

In data 18 marzo 2019, con determinazione dirigenziale n. 23  del 15.03.2019 del dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Daniele Lachi di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo per consulenza e supporto giuridico-amministrativo alle attività inerenti le politiche di gestione del personale e gli affidamenti di lavoro, forniture e servizi che avrà termine il 18 gennaio 2020 per un compenso complessivo lordo di 5.000,00 euro.

In data 11 febbraio 2019, con determinazione n. 8 della Dirigente Patrizia Lattarulo, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Vincenzo Carbone di un incarico individuale di lavoro autonomo, di natura professionale, di Esperto consulente in comunicazione web (Web Content Manager) per il supporto alla gestione delle attività di comunicazione on-line e off-line dell’Istituto, che avrà termine il 31 dicembre 2019 per un compenso complessivo lordo di 29.000,00 euro.

In data 17.12.2018, con determinazione n. 131 del Dirigente Simone Bertini, è stata disposta la prosecuzione fino al 31 dicembre 2018 dell’attività dell’Advisory Board della piattaforma regionale Industria 4.0, di cui agli incarichi conferiti ad Andrea Bonaccorsi, con funzioni di responsabile (determinazione dirigenziale n. 74/2017) per un compenso individuale lordo di euro 5.000,00 e alle persone di Roberto Pini, Alberto Toccafondi e Giovanni Ferrara, quali componenti esperti (determinazione dirigenziale n. 75/2017) per un compenso individuale lordo di euro 4.000,00 per ciascuno dei soggetti incaricati, per le attività del programma della Piattaforma ed a supporto del settore Autorità di Gestione del POR FESR 2014-2020.

In data 15.11.2018 con determinazione n. 119 del Dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento di n. 4 incarichi individuali, con contratto di lavoro autonomo, per l’analisi e validazione delle roadmap proposte negli ambiti tecnologici della smart specialization della Toscana, a supporto degli studi sul sistema produttivo regionale di cui al Programma Istituzionale 2018 di IRPET, con scadenza il 14 dicembre 2018, a Giuseppe CONFESSORE, Jan KAŠPAR, Maurizio SOBRERO e Gianpiero MASTINU, per un compenso individuale lordo di euro 4.000,00 per ciascuno dei soggetti incaricati.

In data 5.09.2018 con determinazione n. 92 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa e previa acquisizione dell’autorizzazione dell’amministrazione di appartenenza, Università degli Studi di Firenze, ai sensi dell’art. 53 del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato disposto il conferimento alle professoresse Fabrizia Mealli e Carla Rampichini (ordinari presso il Dipartimento di Statistica, Informatica, Applicazioni “G.Parenti”) di n. 2 incarichi individuali, con contratto di lavoro autonomo, per lo svolgimento di attività di consulenza scientifica nell’ambito delle metodologie statistiche per l’analisi di valutazione controfattuale delle politiche attive e delle riforme di regolamentazione del mercato del lavoro, previste nel Programma di attività 2018 dell’IRPET, con scadenza il 31 dicembre 2018, per un compenso lordo onnicomprensivo di euro 3.000,00 per ciascun incarico.

In data 29.05.2018 con determinazione n. 54 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Ermenegildo Ciccotti di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo, Esperto in analisi statistiche settoriali per le attività di rilevazione ed analisi sul mondo delle professioni in Toscana, nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana relative al POR FSE 2014-2020, con termine il 30 novembre 2018 e per un compenso complessivo lordo di 15.000,00 euro.

In data 8.05.2018 con determinazione n. 42 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Andrea Silei di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo, per le attività di monitoraggio e analisi delle politiche per l’Alta formazione, nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana relative al POR FSE 2014-2020, con termine il 30 novembre 2018 e per un compenso complessivo lordo di 14.500,00 euro.

 

 

In data 23.04.2018 con determinazione n. 39 della Dirigente Patrizia Lattarulo, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento di n. 5 incarichi individuali, con contratto di lavoro autonomo, di “Esperto in politiche e amministrazione di beni e attività culturali” per la partecipazione ad un Advisory board costituito per il supporto alle attività della piattaforma regionale di specializzazione “Tecnologie-Beni Culturali e Cultura”, nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana relative al POR FESR 2014-2020, con scadenza il 31 dicembre 2018, alle persone di Paola Borrione, Paola d’Orsi, Marcello Carrozzino, Eliana Siotto e Maurizio Lunghi, per un compenso individuale lordo di euro 4.000,00 per ciascuno dei soggetti incaricati.

 

In data 26.01.2018 con determinazione n. 2 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento alla dott.ssa Paola Piazzesi di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo, di Esperto in politiche giovanili per le attività di monitoraggio, valutazione e rendicontazione del programma Garanzia Giovani, nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana relative al POR FSE 2014-2020, della durata di 7 mesi e per un compenso complessivo lordo di 16.000,00 euro.

In data 15 gennaio 2018, con determinazione n. 1 della Dirigente Patrizia Lattarulo, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Vincenzo Carbone di un incarico individuale di lavoro autonomo, di natura professionale, di Esperto consulente in comunicazione web (Web Content Manager) per il supporto alla gestione delle attività di comunicazione on-line in occasione del 50° anniversario dell’IRPET, che avrà termine il 31 dicembre 2018 per un compenso complessivo lordo di 24.000,00 euro.

In data 6 dicembre 2017, con determinazione n. 105 del Dirigente Renato Paniccià, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Andrea Manuelli di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo, di “Esperto in economia del turismo e sviluppo locale” per la ricerca su “Le pro loco all’interno del nuovo quadro regolatorio del turismo regionale”, nell’ambito dell’attività di consulenza per il Consiglio Regionale, che avrà termine il 31 dicembre 2017 per un compenso complessivo lordo di 5.000,00 euro.

.

In data 4 dicembre 2017, con determinazione n. 104 del Dirigente Leonardo Ghezzi, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento alla dott.ssa Diletta Lenzi di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo, di “Esperto in gestione di progetti di ricerca inerenti le procedure di insolvenza e le relative tutele” per la ricerca sul fenomeno dell’usura e del sovra indebitamento in Toscana, nell’ambito dell’attività di consulenza per il Consiglio Regionale, che avrà termine il 31 dicembre 2017 per un compenso complessivo lordo di 3.000,00 euro.
.

In data 17.11.2017 con determinazione n. 97 del Dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Jacopo Doschi di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo, di “Esperto in metodologie di analisi del sistema della ricerca e dell’innovazione” per le attività dell’Osservatorio regionale sulla ricerca scientifica e l’innovazione di cui al Programma istituzionale dell’IRPET anno 2017, che avrà termine il 31 dicembre 2017 per un compenso complessivo lordo di 6.500,00 euro.

In data 23.10.2017 con determinazione n. 84 del Dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Fabio Boncinelli di un incarico individuale di “Esperto in economia agraria e sviluppo rurale” con contratto di lavoro autonomo e termine il 30 novembre 2017, per un compenso complessivo lordo di 4.000,00 euro. L’incarico è conferito per la realizzazione delle attività di studio e ricerca a supporto del Programma di Sviluppo Rurale (PSR), nell’ambito del Programma di Attività comuni tra Regione Toscana ed IRPET, finanziate con il Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Regionale (FEASR).

In data 20.09.2017 con determinazione n. 75 del Dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento di n. 3 incarichi individuali, con contratto di lavoro autonomo, di “Esperto in Tecnologie innovative” per la partecipazione ad un Advisory board costituito sul progetto Industria 4.0, nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana relative al POR FESR 2014-2020, con scadenza il 31 dicembre 2017, alle persone di Roberto Pini, Alberto Toccafondi e Giovanni Ferrara, per un compenso individuale lordo di euro 4.000,00 per ciascuno dei soggetti incaricati.

In data 20.09.2017 con determinazione n. 74 del Dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al Prof. Andrea Bonaccorsi di un incarico individuale di Coordinatore di progetti in Economia e Gestione dell’innovazione, con funzioni di responsabile dell’Advisory Board sul progetto Industria 4.0, nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana relative al POR FESR 2014-2020, che avrà termine il 31 dicembre 2017 per un compenso complessivo lordo di 5.000,00 euro.

In data 12.09.2017 con determinazione n. 69 della Dirigente Patrizia Lattarulo, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Giuseppe Fidanza di un incarico individuale di esperto in piattaforme digitali per la gestione, monitoraggio, analisi e archiviazione dei progetti in ambito di infrastrutture per le attività economiche e produttive, con contratto di lavoro autonomo, che avrà termine il 10 dicembre 2017 per un compenso complessivo lordo di 9.000,00 euro, a supporto delle attività relative agli strumenti ed ai modelli per il monitoraggio delle politiche regionali e la costruzione di archivi e sistemi informativi, previste nell’ambito del programma Istituzionale dell’IRPET.

In data 07.08.2017 con determinazione n. 67 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Federico Sofritti di un incarico individuale di esperto moderatore di focus group, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, della durata di 6 mesi a decorrere dal 1.09.2017, per un compenso complessivo lordo di 3.000,00 euro, a supporto dell’attività di ricerca e di analisi sui fabbisogni formativi delle imprese del Valdarno, prevista nell’ambito del programma di attività istituzionali dell’IRPET.

In data 31.05.2017 con determinazione n. 46 della Dirigente Patrizia Lattarulo, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Vincenzo Carbone di un incarico individuale di esperto consulente in comunicazione on-line (Web Content Manager), con contratto di lavoro autonomo di natura libero professionale, che avrà termine il 31 dicembre 2017, per un compenso complessivo lordo di 10.000,00 euro, a supporto alla gestione delle attività di comunicazione relative al sito web dell’IRPET ed alle altre piattaforme on-line.

In data 31.05.2017 con determinazione n. 45 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Alberto Nucciotti di un incarico individuale di esperto moderatore di focus group, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 31 dicembre 2017, per un compenso complessivo lordo di 3.000,00 euro, a supporto dell’attività di ricerca e di analisi sui fabbisogni formativi delle imprese del Valdarno, prevista nell’ambito del programma di attività istituzionali dell’IRPET.

In data 22 settembre 2016, con determinazione n. 93 del Dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al Prof. Mauro Lombardi di un incarico individuale di Esperto in economia dell’innovazione, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 20 dicembre 2016, per un compenso complessivo lordo di 10.000,00 euro, a supporto dell’attività di ricerca e di analisi sul posizionamento tecnologico della Toscana rispetto al tema di rilevanza strategica di Fabbrica 4.0., prevista nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana per l’anno 2016.

In data 16 settembre 2016, con determinazione n. 92 della Dirigente Patrizia Lattarulo, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento alla dott.ssa Irene Tassi di un incarico individuale di Esperto in economia pubblica, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 15 maggio 2017, per un compenso complessivo lordo di 15.000,00 euro, a supporto delle attività di studio e ricerca di natura straordinaria riguardante l’analisi della spesa pubblica delle imprese pubbliche toscane, previste nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana per l’anno 2016 finanziati con risorse a valere sul fondo nazionale a destinazione specifica FSC (Fondo Sociale di Coesione).

In data 14 settembre 2016, con determinazione n. 91 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento alla Prof.ssa Carla Rampichini di un incarico individuale di consulenza statistica, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 30 aprile 2017, per un compenso complessivo lordo di 4.500,00 euro, a supporto delle attività di studio e ricerca relative alle politiche della formazione e alle politiche attive del lavoro, previste nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana per l’anno 2016 e correlate progetti co-finanziati con risorse a valere sul fondo strutturale europeo FSE (Fondo Sociale europeo).

In data 19 maggio 2016, con determinazione n. 51 del Dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al Dott. Fabio Boncinelli di un incarico individuale di Esperto in economia agraria e sviluppo rurale, con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, che avrà termine il 31 dicembre 2016, per un compenso complessivo lordo di 9.100,00 euro, a supporto delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana, per l’anno 2016, da realizzare nell’ambito di progetti co-finanziati con risorse a valere sul fondo strutturale europeo FEASR (Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Regionale).

In data 13 maggio 2016, con determinazione n. 47 del Dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento alDott. Michele Brocchi di un incarico individuale di Esperto in marketing e comunicazione, con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, che avrà termine il 31 dicembre 2016, per un compenso lordo di euro 22.500,00, per l’assistenza tecnica alle attività del gruppo di progetto “Toscana Horizon 2020”.

In data 13 maggio 2016, con provvedimento n. 46 del Dirigente Simone Bertini, è stato disposto il conferimento di n. 6 incarichi individuali, con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, di Esperto in innovazione e sviluppo di business per la partecipazione al gruppo di lavoro interessato nella realizzazione del progetto “Toscana Horizon 2020” di cui alla delibera di Giunta Regionale n. 313 del 11.04.2016, con scadenza il 31 dicembre 2016, ai Dottori Giada Mennuti, Duccio Cosimini, Luisa Ortu, Barbara Politi, Danilo Greco, Maria Grazia Giardinelli, per un compenso lordo di euro 22.500,00 per ciascuno dei soggetti incaricati.

In data 13 maggio 2016, con provvedimento n. 45 del Dirigente Simone Bertini, è stato disposto il conferimento di incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, di Project Manager “Responsabile per l’innovazione e lo sviluppo del business” con funzioni di coordinatore del gruppo di lavoro interessato nella realizzazione del progetto “Toscana Horizon 2020” di cui alla delibera di Giunta Regionale n. 313 del 11.04.2016, con scadenza il 31 dicembre 2016, al Dott. Massimiliano Salerno, per un compenso di euro 45.000,00.

In data 14 dicembre 2015, con determinazione n. 118 del Dirigente Renato Paniccià, a seguito dell’acquisizione dell’autorizzazione da parte dell’amministrazione di appartenenza, Università degli Studi di Firenze, ai sensi di quanto previsto all’art. 53 del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato disposto il conferimento alla Prof.ssa Rossella Bardazzi di un incarico individuale di consulenza economica per lo sviluppo del nuovo modello econometrico multisettoriale multi regionale dell’Irpet, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 15 aprile 2016, per un compenso complessivo lordo di 6.000,00 euro.

In data 29 luglio 2015, con determinazione n. 91 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento alla Prof.ssa Carla Rampichini di un incarico individuale di consulenza statistica, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 30 settembre 2015, per un compenso complessivo lordo di 3.500,00 euro, a supporto delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana, per l’anno 2015, da realizzare nell’ambito di progetti co-finanziati con risorse a valere sul fondo strutturale europeo FSE (Fondo Sociale europeo).

In data 19 giugno 2015, con determinazione n. 74 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al Dott. Sergio Pacini di un incarico individuale di Esperto in mercato del lavoro e delle relative politiche, con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, che avrà termine il 29 febbraio 2016, per un compenso complessivo lordo di 25.000,00 euro, a supporto delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana, per l’anno 2015, da realizzare nell’ambito di progetti co-finanziati con risorse a valere sul fondo strutturale europeo FSE (Fondo Sociale europeo).

In data 17 giugno 2015, con determinazione n. 72 del Dirigente Simone Bertini, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al Dott. Michele Brocchi di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, che avrà termine il 31 marzo 2016, per un compenso complessivo lordo di euro 27.500,00, per l’assistenza tecnica alle attività del gruppo di progetto “Toscana Horizon 2020”.

In data 18 maggio 2015, con determinazione n. 55 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al Dott. Simone Ruffa di un incarico individuale di Esperto in materie giuridiche ed amministrative, con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione occasionale, della durata di 10 mesi per un compenso complessivo lordo di euro 18.000,00, per la consulenza ed assistenza giuridica alle attività correlate alla realizzazione delle attività di ricerca svolte da IRPET in comune con Regione Toscana, ivi incluse quelle finanziate con il fondo strutturale FSE.

In data 14 aprile 2015, con determinazione n. 45 della Dirigente Patrizia Lattarulo, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al Dott. Giuseppe Fidanza di incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, con termine il 31 dicembre 2015 e per un compenso complessivo lordo di euro 13.000,00, per lo svolgimento di attività di consulenza per l’ottimizzazione dell’archivio informativo relativo ai progetti infrastrutturali connessi al trasferimento tecnologico e al settore produttivo attuati con finanziamenti regionali, nell’ambito delle attività comuni IRPET – Regione Toscana, sul tema “I procedimenti amministrativi relativi agli aiuti alle imprese. Strutturazione banca dati, analisi organizzativa, campionamento, fattori di rischio”

In data 9 aprile 2015, con determinazione n. 44 della Dirigente Patrizia Lattarulo, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al Dott. Vincenzo Lio di incarico individuale di ricerca, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, con termine il 31 dicembre 2015 e per un compenso complessivo lordo di euro 13.000,00, per lo svolgimento di analisi di approfondimento nei seguenti ambiti tematici:
– Sviluppo di un modello di campionamento per la selezione dei progetti da sottoporre a controlli di primo livello ed ex-post
– Analisi della qualità dei dati del sistema informativo incentivi alle imprese,
nell’ambito delle attività comuni IRPET – Regione Toscana sul tema “I procedimenti amministrativi relativi agli aiuti alle imprese. Strutturazione banca dati, analisi organizzativa, campionamento, fattori di rischio”.

In data 31 marzo 2015, con determinazione n. 41 del Dirigente Simone Bertini, preso atto del decorso del termine per la disposizione di autorizzazione da parte dell’amministrazione pubblica di appartenenza, ai sensi di quanto previsto all’art. 53, comma 10, del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato conferito incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, di esperto in azioni di networking e consensus building nell’ambito del progetto “Toscana Horizon 2020”, della durata di 3 mesi a decorrere dal 31.03.2015, al Dott. Livio Stefanelli, per un compenso di euro 11.700,00.

In data 30 marzo 2015, con determinazione n. 40 del Dirigente Simone Bertini, è stata disposta la prosecuzione per la durata di 12 mesi con scadenza 31 marzo 2016, degli incarichi individuali di lavoro autonomo, nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, conferiti al Dott.Massimiliano Salerno, quale “Project manager”, per un compenso di euro 60.000,00 ed ai Dottori Barbara PolitiLuisa OrtuGiada MennutiDuccio CosiminiDanilo Greco e Maria Grazia Giardinelli, in qualità di “Esperti in innovazione e sviluppo di business”, per un compenso di euro 30.000,00 per ciascuno dei soggetti incaricati, al fine di assicurare continuità alle attività del progetto “Toscana Horizon 2020”, in conformità con quanto stabilito con delibera di Giunta Regionale 237/2015.

In data 25 marzo 2015, con provvedimento n. 35 del Dirigente Simone Bertini, a seguito dell’acquisizione dell’autorizzazione da parte dell’amministrazione di appartenenza, Università Politecnica delle Marche, ai sensi di quanto previsto all’art. 53 del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato disposto il conferimento di incarico individuale di ricerca, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 30 giugno 2015, sul tema ‘Il sistema del credito in Toscana e il rapporto con le imprese regionali’, nell ambito delle attività comuni IRPET – Regione Toscana, alla Dott.ssa Giulia Bettin, per un compenso di euro 20.000,00.

In data 17 marzo 2015, con provvedimento n. 30 della Dirigente Patrizia Lattarulo, è stato disposto il conferimento di incarico individuale di ricerca, che avrà termine il 31 maggio 2015, per lo svolgimento di un’analisi sul tema ‘Qualificazione urbana e centri commerciali naturali’, nell’ambito delle attività comuni IRPET – Regione Toscana, al Dott. Sergio Signanini, per un compenso di euro 8.000,00.

In data 24 febbraio 2015, con provvedimento n. 20 del Dirigente Simone Bertini, è stato disposto il conferimento di incarico individuale, che avrà termine il 30 aprile 2015, per lo svolgimento di attività di formazione ai dipendenti di I.R.P.E.T. sull’uso di software statistico per analisi di dati economici, alla Dott.ssa Agnese Panzera, per un compenso di euro 1.000,00.

In data 23 febbraio 2015, con provvedimento n. 19 della Dirigente Patrizia Lattarulo, è stato disposto il conferimento di incarico individuale di ricerca, che avrà termine il 31 maggio 2015, nell’ambito delle Attività Comuni tra IRPET e Regione Toscana per l’anno 2014 sul tema “Valutazione Politiche Industriali” e correlate a progetti europei finanziati con il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (F.E.S.R.), alla Dott.ssa Marika Macchi, per un compenso di euro 5.000,00.

ERRATA CORRIGE: Ai sensi di quanto disposto con determinazione n. 130 del 30 dicembre 2014 si precisa che l’incarico di cui alla determinazione n. 126 del 29.12.2014 verrà conferito solo a seguito della ricezione, ai sensi dell’art. 53 comma 8 del d.lgs. 165/2001, di apposita autorizzazione extraimpiego al dott. Livio Stefanelli, rilasciata dall’Amministrazione pubblica di cui esso risulta dipendente.

In data 29 dicembre 2014, con provvedimento n. 126 del Dirigente Simone Bertini, è stato disposto il conferimento di incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, per sviluppare nell’ambito del progetto “Toscana Horizon 2020” azioni di networking e consensus building su progettualità per H2020, nell’ambito delle Attività Comuni tra IRPET e Regione Toscana per l’anno 2014 come integrate con DGR 1112 del 1.12.2014, con scadenza il 31 marzo 2015, al Dott. Livio Stefanelli, per un compenso di euro 11.700,00.

In data 18 dicembre 2014, con provvedimento n. 121 della Dirigente Patrizia Lattarulo, è stato disposto il conferimento di incarico individuale di ricerca, che avrà termine il 31 marzo 2015, nell’ambito delle Attività Comuni tra IRPET e Regione Toscana per l’anno 2014 sul tema “Valutazione Politiche Industriali” e correlate a progetti europei finanziati con il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (F.E.S.R.), alla Dott.ssa Chiara Mazzi, per un compenso di euro 5.000,00.

In data 15 dicembre 2014, con provvedimento n. 119 del Dirigente Simone Bertini, è stato disposto il conferimento di incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 31 marzo 2015, per la collaborazione ed assistenza tecnica alle attività dell’Osservatorio Regionale sulle Imprese, istituito presso l’Irpet, al Dott. Michele Brocchi, per un compenso di euro 10.000,00.

In data 2 dicembre 2014, con provvedimento n. 114 del Dirigente Patrizia Lattarulo, a seguito dell’acquisizione dell’autorizzazione da parte dell’amministrazione di appartenenza ESTAV CENTRO, ai sensi di quanto previsto all’art. 53 del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato disposto il conferimento di incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 31 dicembre 2014, per l’implementazione di alcune funzionalità applicative e di gestione del sito istituzionale dell’IRPET, al Dott. Oliviero Pieri, per un compenso di euro 4.200,00.

In data 18 novembre 2014, con provvedimento n. 109 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito dell’acquisizione dell’autorizzazione da parte del Rettore dell’Università degli Studi di Siena, ai sensi di quanto previsto all’art. 53 del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato disposto il conferimento di n. 3 incarichi individuali, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avranno termine il 31 gennaio 2015, da svolgere nell’ambito dell’attività di ricerca avente per oggetto l'”Analisi dei fabbisogni formativi delle imprese toscane”, compresa nel programma di attività comuni tra Regione Toscana ed IRPET per l’anno 2014 sul tema “Le politiche per la formazione ed il lavoro” ed in correlazione a progetti europei finanziati con il Fondo Sociale Europeo (F.S.E.), ai Professori Gianni Betti, Giulio Ghellini, Laura Neri, professori presso il Dipartimento di Economia Politica e Statistica dell’Università di Siena, per un compenso individuale di euro 5.000,00 per ciascuno dei soggetti incaricati.

In data 14 novembre 2014, con provvedimento n. 108 del Dirigente Nicola Sciclone, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale di ricerca, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 30 giugno 2015, da svolgere nell’ambito dell’attività di ricerca sul tema “Valutazione delle politiche a supporto del capitale umano per la promozione del sistema regionale della ricerca e innovazione” ed in correlazione a progetti europei finanziati con il Fondo Sociale Europeo (F.S.E.), al Dott. Andrea Silei, per un compenso di euro 12.000,00.

In data 31 ottobre 2014, con provvedimento n. 102 del Dirigente Simone Bertini, è stato disposto il conferimento di n. 6 incarichi individuali, con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, per la costituzione di un gruppo di esperti in “Innovazione e sviluppo di business” da impegnare nella realizzazione del progetto “Toscana Horizon 2020” con scadenza il 31 marzo 2015, ai Dottori Barbara Politi, Luisa Ortu, Giada Mennuti, Duccio Cosimini, Danilo Greco, Maria Grazia Giardinelli, per un compenso di euro 15.000,00 per ciascuno dei soggetti incaricati.

In data 31 ottobre 2014, con provvedimento n. 101 del Dirigente Simone Bertini, è stato disposto il conferimento di incarico di “Project Manager”, con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, responsabile in Innovazione e Sviluppo del business con funzioni di coordinatore del gruppo di lavoro costituito per la realizzazione del progetto “Toscana Horizon 2020”, con scadenza il 31 marzo 2015, al Dott. Massimiliano Salerno, per un compenso di euro 30.000,00.

In data 30 luglio 2014, con provvedimento n. 76 del Dirigente Nicola Sciclone, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà durata di otto mesi, con termine non oltre il 1 aprile 2015, per lo svolgimento di attività di ricerca sul tema “Valutazione delle politiche a supporto del capitale umano per la promozione del sistema regionale della ricerca e innovazione” e correlate a progetti europei finanziati con il Fondo Sociale Europeo (F.S.E.), al Dott. Raffaele Intorcia, per un compenso di euro 16.000,00.

In data 02 luglio 2014, con provvedimento n. 66 del Dirigente Simone Bertini, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 31 luglio 2014, per lo svolgimento della Fase I (Raccolta dati) dell’attività di raccolta e analisi di dati ed informazioni aventi ad oggetto le imprese presenti in Toscana , da realizzare nell’ambito del programma di attività comuni con Regione Toscana per l’anno 2014 in correlazione a progetti europei finanziati con il fondo strutturale FESR, alla Dott.ssa Ilaria Tagliaferri, per un compenso di euro 2.000,00.

In data 24 aprile 2014, con provvedimento n. 40 del Dirigente Nicola Sciclone, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, della durata di 11 mesi a decorrere dal 2 maggio 2014, per la consulenza all’attività in tema di “Analisi dei fabbisogni formativi del sistema produttivo”, da realizzare nell’ambito del programma di attività comuni con Regione Toscana per l’anno 2014, in correlazione a progetti europei finanziati con il fondo strutturale FSE., alla Dott.ssa Silvia Giannangeli, per un compenso di euro 39.000,00.

In data 17 aprile 2014, con provvedimento n. 38 del Dirigente Nicola Sciclone, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 30 novembre 2014, per la consulenza nell’ambito delle attività di assistenza alla reportistica e alla rendicontazione correlate a programmi e progetti europei finanziati con il fondo strutturale FSE., alla Dott.ssa Cristina Fato, per un compenso di euro 9.000,00.

In data 14 aprile 2014, con provvedimento n. 4 del Direttore di IRPET, Dott. Stefano Casini Benvenuti, è stato disposto il conferimento di patrocinio legale , per la rappresentanza e difesa in giudizio di I.R.P.E.T, in causa civile, all’ Avvocato Dott. Antonio Riga, per un compenso di euro 9.760,00.

In data 21 marzo 2014, con provvedimento n. 24 della Dirigente Patrizia Lattarulo, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, che avrà termine il 31 dicembre 2014, per la consulenza nell’ambito dell’attività editoriale dell’IRPET anche con riferimento alla revisione dei testi economici in lingua inglese, alla Dott.ssa Alessandra Pini, per un compenso di euro 8.500,00.

In data 28 novembre 2013, con provvedimento n. 91 del Dirigente Nicola Sciclone, In seguito all’acquisizione dell’autorizzazione da parte del Rettore dell’Università  degli Studi di Milano, ai sensi di quanto previsto all’art. 53, comma 7, del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, da portare a termine entro il 28 aprile 2014, nell’ambito dell’attività  di ricerca di IRPET sul tema “I modelli formativi e lo sviluppo locale: governance e offerta formativa dei Poli Tecnico-Professionali tematici toscani” al Prof. Gabriele Ballarino, professore straordinario in Sociologia dei processi educativi e Sociologia economica presso l’Università degli Studi di Milano, Dipartimento di scienze sociali e politiche, per un compenso di euro 14.000,00.

In data 14 novembre 2013, con provvedimento n. 81 della Dirigente Patrizia Lattarulo, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale di ricerca, nella forma di contratto di lavoro autonomo di natura occasionale alla Dott.ssa Angela Parenti sul tema “L’impatto dei fondi strutturali e di coesione su convergenza crescita e occupazione dei territori della Toscana”, nell’ambito delle attività comuni di IRPET con Regione Toscana per l’anno 2013, da portare a termine entro il 14 maggio 2014, per un compenso di Euro 8.000,00 .

In data 29 ottobre 2013, con provvedimento n. 66 del Dirigente Nicola Sciclone, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale di ricerca, nella forma di contratto di lavoro autonomo di natura occasionale al Dott. Francesco Salvagnini sul tema della “Valutazione del programma degli obiettivi nazionali e regionali di politica del mercato del lavoro, quale contributo alla strategia dell’Unione per una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva “, nell’ambito del Programma annuale di attività di IRPET per l’anno 2013, da portare a termine entro il 31 dicembre 2013, per un compenso di Euro 11.000,00 .

In data 21 ottobre 2013, con provvedimento n. 64 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito dell’acquisizione dell’autorizzazione da parte del Rettore dell’Università degli Studi di Firenze, ai sensi di quanto previsto all’art. 53, comma 7, del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo, di natura occasionale, alla Dr.ssa Alessandra Mattei, ricercatrice confermata presso l’Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Statistica, Informatica, applicazioni “G. Parenti”, per la consulenza statistica all’attività di ricerca sul tema “Valutazione dell’efficacia delle attività dei Centri per l’impiego”, nell’ambito delle attività comuni di IRPET con Regione Toscana per l’anno 2013 in tema di “Mercato e politiche attive del lavoro”, decorrente dal 1 novembre 2013 e da portare a termine entro il 31 marzo 2014, per un compenso individuale di Euro 8.000,00.

In data 21 ottobre 2013, con provvedimento n. 63 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito dell’acquisizione dell’autorizzazione da parte del Rettore dell’Università degli Studi di Firenze, ai sensi di quanto previsto all’art. 53, comma 7, del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo, di natura occasionale, alla Prof.ssa Fabrizia Mealli, docente associato presso l’Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Statistica, Informatica, applicazioni “G. Parenti”, per la consulenza statistica all’attività di ricerca sul tema “Valutazione del progetto INNOVARE: l’impatto sulla dispersione scolastica”, nell’ambito delle attività comuni di IRPET con Regione Toscana per l’anno 2013 in tema di “Istruzione, formazione e sviluppo locale”, nell’ambito dell’attività di ricerca di IRPET sul tema “Istruzione, formazione e sviluppo locale”, decorrente dal 1 novembre 2013 e da portare a termine entro il 31 marzo 2014, per un compenso individuale di Euro 5.000,00.

In data 14 ottobre 2013, con provvedimento n. 60 del Dirigente Nicola Sciclone, è stato disposto il differimento del termine di conclusione, per motivi non riconducibili al soggetto incaricato, dell’incarico individuale di lavoro autonomo di natura occasionale conferito alla Prof.ssa Carla Rampichini, docente ordinario presso il Dipartimento di Statistica, Informatica, Applicazioni ‘G. Parenti’ dell’Università  degli Studi di Firenze. L’incarico dovrà  essere portato a termine entro il 31 dicembre 2013, per un incremento del compenso pari a Euro 2.000,00.

In data 03 ottobre 2013, con provvedimento n. 57 del Dirigente Nicola Sciclone, In seguito all’acquisizione dell’autorizzazione da parte del Rettore dell’Università  degli Studi di Siena, ai sensi di quanto previsto all’art. 53, comma 7, del D.Lgs. n. 165 del 2001, è stato disposto il conferimento di due incarichi individuali con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, da portare a termine entro il 31 dicembre 2013, nell’ambito dell’attività  di ricerca di IRPET sul tema “L’integrazione tra i dati delle dichiarazioni dei redditi e quelli dell’anagrafe comunale per la costruzione di un modello di micro simulazione sugli individui e le famiglie toscane” al Prof. Gianni Betti, professore Associato di Statistica Economica presso il Dipartimento di Economia Politica e Statistica dell’Università  di Siena, e alla Prof.ssa Laura Neri, ricercatore universitario confermato e professore aggregato nel settore scientifico di Statistica Economica presso il Dipartimento di Economia Politica e Statistica dell’Università  di Siena, per un compenso individuale di euro 5.000,00 ciscuno.

In data 13 agosto 2013, con provvedimento n. 29 del Direttore dell’IRPET, è stata nominata la commissione esaminatrice della selezione pubblica per titoli ed esame per il conferimento di due borse di studio in materia di analisi di dati individuali relativi ad imprese o persone. In seguito all’acquisizione dell’autorizzazione da parte del Rettore dell’Università  degli Studi di Firenze, ai sensi di quanto previsto all’art. 53, comma 7, del D.Lgs. n. 165 del 2001 e nel Regolamento in materia di incompatibilità  e di autorizzazioni ad incarichi retribuiti per il personale docente e ricercatore, emanato con decreto rettorale 27/7/2011, n. 693, è stato disposto, il conferimento, quale membro effettivo della suddetta commissione, alla Prof.ssa Carla Rampichini,docente ordinario presso il Dipartimento di Statistica, Informatica, Applicazioni ‘G. Parenti’ dell’Università  degli Studi di Firenze. Per l’incarico conferito saranno corrisposti una indennità  di funzione in misura non superiore all’importo di euro 700,00, trattandosi di selezione fino a 50 candidati ammessi, da corrispondere secondo le modalità  sopra specificate, nonché, se spettante, il rimborso della spesa eventualmente sostenuta e documentata per la partecipazione alle sedute della commissione esaminatrice, come risultante dai verbali della commissione.

In data 01 agosto 2013, con provvedimento n. 47 della Dirigente Patrizia Lattarulo, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale di ricerca, nella forma di contratto di lavoro autonomo di natura occasionale alla Dott.ssa Lara Tozzi sul tema “Valutazione ex post degli investimenti culturali per l’attivazione di occupazione, di innovazione e per il potenziamento dell’attrattività  regionale”, nell’ambito dell’attività  di ricerca “Valutazione interventi PAR FAS finanziati nei settori cultura, turismo e commercio” da realizzare in comune con Regione Toscana, da portare a termine entro il 31 ottobre 2013, per un compenso di Euro 4.000,00 .

In data 19 luglio 2013, con provvedimento n. 42 del Dirigente Simone Bertini, è stato disposto il conferimento di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo nella forma della collaborazione coordinata e continuativa, al Dott. Paolo Chini per la consulenza ed assistenza tecnica-informatica all’implementazione di un data base relazionale sulle imprese, nell’ambito delle attività  comuni con Regione Toscana sul tema “Osservatorio imprese”, in correlazione a progetti europei finanziati con il fondo FESR, da portare a termine entro il 21 luglio 2015, per un compenso di Euro 54.373,74 .

In data 03 luglio 2013, con provvedimento n. 40 del Dirigente Nicola Sciclone , è stato disposto il conferimento di un incarico individuale con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, alla Prof.ssa Carla Rampichini per la consulenza statistica all’attività  di ricerca sul tema “Dispersione scolastica, apprendimenti e organizzazione dei fattori: un’analisi sui dati invalsi”, nell’ambito delle attività  comuni IRPET- Regione Toscana per l’anno 2013 sul tema “Abbandono scolastico”, correlato a progetti finanziati con il FSE (Fondo sociale europeo), da portare a termine entro il 30 settembre 2013, per un compenso di Euro 4.000,00 .

In data 04 giugno 2013, con provvedimento n. 32 del Dirigente Renato Paniccià  , è stato disposto il conferimento di un incarico individuale di ricerca, a mezzo di procedura comparativa, con contratto di lavoro autonomo nella forma di collaborazione coordinata e continuativa, al dott. Andrea Manuelli per la realizzazione del progetto comunitario “Ricerca e previsione del mercato di lavoro nell’ovest della Romania. L’analisi della disoccupazione non registrata nella contea di Arad”, nell’ambito delle azioni del Fondo Sociale Europeo 2007-2013 Romania da portare a termine entro il 01 marzo 2014, per un compenso di Euro 39.550,00 .

In data 19 aprile 2013, con provvedimento n. 17 del Dirigente competente dott. Carlo Pagliazzi, è stato disposto il differimento del termine di conclusione dell’incarico individuale di lavoro autonomo di natura occasionale conferito alla sig.ra Simona Stocchi, dipendente di Regione Toscana, in materia di procedure previdenziali e pensionistiche relative al personale dell’IRPET.

In data 27 dicembre 2012, con provvedimento n. 65 del Dirigente competente dott. Nicola Sciclone, è stato disposto il conferimento di incarichi individuali di lavoro autonomo di natura occasionale per la predisposizione di questionari nell’ambito della partecipazione di IRPET al ‘Progetto Innovare’ di Regione Toscana, di cui al programma di attivita’ comuni con Regione Toscana per l’anno 2012, progetti finanziati con fondo comunitario FSE, ai Professori Enrico Masi e Melania Marra, per un compenso lordo individuale di Euro 2.000,00 (totale Euro 4.000,00). Gli incarichi sono stati conferiti ai sensi di quanto previsto dall’art.5 comma 1, lettera a) del Disciplinare delle procedure di conferimento degli incarichi individuali di collaborazione e consulenza dell’IRPET, previa autorizzazione da parte dell’Amministrazione di appartenenza.

In data 27 dicembre 2012, con determinazione n. 70 del dirigente competente, dott.ssa Patrizia Lattarulo, è stato conferito al dott. Andrea Buffoni incarico individuale di studio in materia di mobilita’ ed infrastrutture nel processo di integrazione territoriale, con particolare riferimento all’analisi della domanda ed offerta di trasporto nell’area intercomunale pisana, nella forma di prestazione di lavoro autonomo di natura occasionale della durata di 2 mesi a decorrere dalla data di conferimento dell’incarico. L’incarico prevede un compenso totale omnicomprensivo di Euro 8.000,00 per tutta la durata dell’incarico. L’incarico è stato conferito ai sensi dell’art. 7, comma 6, del D.Lgs. 165/2001, previa esecuzione di procedura comparativa prevista all’art. 9 del Disciplinare per il conferimento di incarichi individuali di studio, ricerca e consulenza, disposto dal Consiglio di amministrazione dell’IRPET con deliberazione n. 15 del 10.6.2010, selezionando candidati iscritti nell’albo dei collaboratori dell’IRPET, Profilo professionale “Ricercatore junior”, Area tematica “Territorio, trasporti e logistica”.

In data 07 novembre 2012, con provvedimento n. 55 del Dirigente Nicola Sciclone , è stato disposto il conferimento di un incarico individuale di ricerca, con contratto di lavoro autonomo di natura occasionale, al dott. Gabriele Ballarino sul tema “Istruzione e Formazione professionale e transizione scuola-lavoro. Modelli di analisi ed esperienze operative” correlato al progetto finanziato con il FSE (Fondo sociale europeo) nell’ambito dell’attività  di ricerca da realizzare in comune con la Direzione Generale di Regione Toscana “Competitività  del sistema regionale e sviluppo delle competenze” Area di coordinamento Istruzione e Educazione. L’incarico avrà  una durata di 4 mesi a decorrere dal 07/11/2012, per un compenso di Euro 13.000,00.

In data 24 ottobre 2012, con provvedimento n. 53 del Dirigente Nicola Sciclone , è stato disposto il conferimento di un incarico individuale di ricerca, nella forma di contratto di collaborazione coordinata e continuativa, al dott. Sergio Pacini sul tema “Analisi del mercato e delle politiche del lavoro” in correlazione a progetti europei finanziati con il fondo FSE, nell’ambito dell’attività  di ricerca da realizzare in comune con la Direzione Generale di Regione Toscana “Competitività  del sistema regionale e sviluppo delle competenze”. L’incarico avrà  una durata di 24 mesi a decorrere dal 25/10/2012, per un compenso di Euro 58.000,00.

In data 10 ottobre 2012, con provvedimento n. 51 del Dirigente Simone Bertini , è stato disposto il conferimento di un incarico individuale di ricerca, nella forma di contratto di collaborazione coordinata e continuativa, al dott. Fabio Boncinelli sul tema “L’assistenza tecnica per l’attuale e futura programmazione delle politiche di sviluppo rurale”, in correlazione a progetti europei finanziati con il Fondo FEASR, nell’ambito dell’attività  di ricerca da realizzare in comune con la Direzione Generale di Regione Toscana “Competitività  del sistema regionale e sviluppo delle competenze”. L’incarico avrà  una durata di 24 mesi a decorrere dal 15/10/2012, per un compenso di Euro 25.700,00.

In data 10 ottobre 2012, con provvedimento n. 50 del Dirigente Simone Bertini , è stato disposto il conferimento di un incarico individuale di ricerca, nella forma di contratto di collaborazione coordinata e continuativa, al dott. Giaime Berti sul tema “L’assistenza tecnica per l’attuale e futura programmazione delle politiche di sviluppo rurale”, in correlazione a progetti europei finanziati con il Fondo FEASR, nell’ambito dell’attività  di ricerca da realizzare in comune con la Direzione Generale di Regione Toscana “Competitività  del sistema regionale e sviluppo delle competenze”. L’incarico avrà  una durata di 24 mesi a decorrere dal 15/10/2012, per un compenso di Euro 29.500,00.

In data 15 giugno 2012, con provvedimento n. 33 del Dirigente Renato Paniccià  , è stato disposto il conferimento di un incarico di tipo occasionale alla dott.ssa Alessandra Pescarolo per la realizzazione del progetto comunitario “Ricerca e previsione del mercato di lavoro nell’ovest della Romania. L’analisi della disoccupazione non registrata nella contea di Arad”, nell’ambito delle azioni del Fondo Sociale Europeo 2007-2013 Romania da portare a termine entro il 03 marzo 2014, per un compenso di Euro 32.225,92.

In data 11 giugno 2012, con provvedimento n. 32 del Dirigente Nicola Sciclone , è stato disposto il conferimento di un incarico di tipo occasionale al dott. Filippo Tosi per la realizzazione di un’attività  di ricerca da svolgersi nell’ambito del “Rapporto sul tema della non autosufficienza” previsto dalle Attività  Istituzionali dell’IRPET da portare a termine entro il 30 novembre 2012, per un compenso di Euro 7.000,00.

In data 17 maggio 2012, con provvedimento n. 24 del Dirigente Renato Paniccià  , è stato disposto il conferimento di un incarico di tipo occasionale al dott. Enrico Fabbri per la realizzazione del progetto comunitario “Ricerca e previsione del mercato di lavoro nell’ovest della Romania. L’analisi della disoccupazione non registrata nella contea di Arad”, nell’ambito delle azioni del Fondo Sociale Europeo 2007-2013 Romania da portare a termine entro il 18 maggio 2014, per un compenso di Euro 24.008,11.

In data 17 maggio 2012, con provvedimento n. 23 del Dirigente Renato Paniccià  , è stato disposto il conferimento di un incarico di tipo occasionale alla dott.ssa Raffaela Casini per la realizzazione del progetto comunitario “Ricerca e previsione del mercato di lavoro nell’ovest della Romania. L’analisi della disoccupazione non registrata nella contea di Arad”, nell’ambito delle azioni del Fondo Sociale Europeo 2007-2013 Romania da portare a termine entro il 18 maggio 2014, per un compenso di Euro 32.010,81.

In data 19 aprile 2012, con provvedimento n. 18 del Dirigente competente dott. Carlo Pagliazzi , è stato disposto il conferimento di un incarico di tipo occasionale in materia di procedure previdenziali e pensionistiche alla dott.ssa Simona Stocchi dipendente della Regione Toscana, per un impegno complessivo di 40 ore nel periodo di un anno alla data del conferimento dell’incarico, per un compenso totale lordo di Euro 3.500,00. L’incarico è stato conferito ai sensi di quanto previsto dall’art.5 comma 1, lettera d) del Disciplinare delle procedure di conferimento degli incarichi individuali di collaborazione e consulenza dell’IRPET, previa autorizzazione da parte dell’Amministrazione di appartenenza.

In data 15 marzo 2012, con provvedimento n. 10 del Dirigente Renato Paniccià  , è stato disposto il conferimento di un incarico di tipo occasionale alla dott.ssa Maria Carla Meini per la realizzazione del progetto comunitario “Ricerca e previsione del mercato di lavoro nell’ovest della Romania. L’analisi della disoccupazione non registrata nella contea di Arad”, nell’ambito delle azioni del Fondo Sociale Europeo 2007-2013 Romania da portare a termine entro il 28 febbraio 2014, per un compenso di Euro 35.000,00.

In data 15 marzo 2012, con provvedimento n. 9 del Dirigente Renato Paniccià  , è stato disposto il conferimento di un incarico di tipo occasionale alla dott.ssa Cecilia Cappelli per la realizzazione del progetto comunitario “Ricerca e previsione del mercato di lavoro nell’ovest della Romania. L’analisi della disoccupazione non registrata nella contea di Arad”, nell’ambito delle azioni del Fondo Sociale Europeo 2007-2013 Romania da portare a termine entro il 28 febbraio 2014, per un compenso di Euro 70.000,00.

In data 29.05.2018 con determinazione n. 54 del Dirigente Nicola Sciclone, a seguito di procedura comparativa, è stato disposto il conferimento al dott. Ermenegildo Ciccotti di un incarico individuale, con contratto di lavoro autonomo, di Esperto in analisi statistiche settoriali per le attività di rilevazione ed analisi sul mondo delle professioni in Toscana, nell’ambito delle attività comuni tra IRPET e Regione Toscana relative al POR FSE 2014-2020, con termine il 30 novembre 2018 e per un compenso complessivo lordo di 15.000,00 euro.

In data 31 gennaio 2012, con determinazione n. 2 del dirigente competente, dott. Carlo Pagliazzi, è stato conferito alla dott.ssa Valentina Fedi incarico individuale di studio propedeutico alla progettazione, messa in opera ed implementazione di un sistema di controllo contabile delle attività  di studio e ricerca correlate a progetti finanziati con fondi comunitari, integrato con il sistema di contabilità  analitica per prodotto già  sviluppato all’interno dell’IRPET, nella forma di collaborazione coordinata e continuativa della durata di 24 mesi a decorrere dal 1° febbraio 2012. L’incarico prevede un compenso complessivo lordo di euro 42.600,00 per tutta la durata dell’incarico. L’incarico è stato conferito ai sensi dell’art. 7, comma 6, del D.Lgs. 165/2001, previa esecuzione di procedura comparativa prevista all’art. 9 del Disciplinare per il conferimento di incarichi individuali di studio, ricerca e consulenza, disposto dal Consiglio di amministrazione dell’IRPET con deliberazione n. 15 del 10.6.2010, selezionando candidati iscritti nell’albo dei collaboratori dell’IRPET, Profilo professionale “Ricercatore junior”, Area tematica “Economia”.

Responsabile contenuti: C. Pagliazzi