Collegio Revisori dei Conti

Legge Regionale 29 luglio 1996, n.59 e ss.mm.ii. «Ordinamento dell’IRPET», artt. 7 e 8:

 

Il Collegio dei Revisori dei Conti è composto da tre membri iscritti nel registro dei revisori contabili, che vengono eletti dal Consiglio regionale che contestualmente elegge fra questi il Presidente del Collegio. La durata in carica del Collegio dei revisori è di cinque anni.

 

Le competenze del Collegio sono le seguenti:

 

  • Vigila sull’osservanza da parte dell’ente delle disposizioni di legge, regolamentari e statuarie;
  • Esprime il proprio parere sul bilancio preventivo dell’ente;
  • Esprime il giudizio sul bilancio di esercizio;
  • Presenta semestralmente al Consiglio regionale e alla Giunta regionale una relazione sull’andamento della gestione amministrativa e finanziaria dell’ente;
  • Può procedere in qualsiasi momento ad atti di ispezione e di controllo e richiedere notizie sull’andamento delle operazioni svolte.

 

Collegio dei Revisori dei Conti

 

  • D’ALESSANDRO Mariano (Presidente)
  • DUCCINI Enrico
  • TINAGLI Luca

 


Nomina Presidente e componenti del Collegio Revisori dei Conti

Compensi dei componenti dei Revisori dei Conti